sabato 14 gennaio 2006

La Legge fu fatta per l'uomo

"La Legge fu fatta per l'uomo,
non l'uomo per la Legge"

John R. Dempsey, 1976

Dottore in Scienze e Ricreazione
Dottore in Legge


Questo articolo consente di approfondire la conoscenza
del pensiero del legale che e' stato capace sinora di
piegare, forse piu' di chiunque, le banche, sino a costrin-
gerle a trattare. Nel suo caso quelle della sua nazione,
il Canada. Lotta che egli considera la Battaglia per
antonomasia,intitolata "Il Popolo contro le Banche", nel
filone della lotta al Signoraggio della moneta primario e
secondario. Questa dura lotta e' ancora in corso e l'Autore
propone di allargarla a 60 nazioni, tra cui l'Italia, ed al
mondo intero.



John, per scelta personale, non e' membro di alcun
Ordine di avvocati o di una societa' legale.
Non esercita la "pratica" comune di avvocato e pertanto
fa l'avvocato per davvero e non rappresenta i suoi
clienti per denaro. Egli rappresenta la gente da
indipendente, allo scopo di evitare ogni conflitto
di interesse tra se' stesso, i suoi (Ndt.: eventuali)
dirigenti ed i poteri, vale a dire i governi, le
istituzioni finanziarie, Ordini di avvocati e societa'
legali. Egli non si impegna in alleanza con nessuno
tranne il suo CREATORE. Ritiene che la vera rettitudine
o giustizia sia un dono gratuito proveniente dal Signore.
Aderisce con fede piena al suo motto: "IL MIO DIO E'
IL MIO BENE."

In qualita' di specialista legale indipendente, sono
qui di seguito elencate le cose che John non vuole e
non vorra' mai fare da rappresentante legale:

* Perseguire qualcuno per conto delle Agenzie delle
Entrate Usa o Canadese, allo scopo di imprigionarlo
per aver "omesso di compilare" la propria dichiarazione
dei redditi.
* Essere incaricato o assegnato (d'ufficio) a te da
un giudice sotto l'accusa di un qualunque crimine.
* Immettere il contenuto di tuoi documenti privati in
uno schedario pubblico.
* Iniziare e compilare querele criminali contro chiunque.
* Confiscare proprieta' e fondi da coniugi, ne' imporre
custodia di minori durante procedimenti di divorzio.
* Regolare la proprieta' privata con il sistema della
usucapione ("land use"), pianificando leggi e codici.
* Consigliare datori di lavoro su come confiscare
importi di denaro tramite trattenuta di tasse dagli
assegni degli stipendi.
* Approvare la trattenuta ed il rapimento di bambini
dalle loro famiglie, per mezzo di agenti di protezione
di bambini.
* Iniziare il procedimento di preclusione di riscatto
per conto di banche e compagnie (finanziarie) ipotecarie,
quando tu manchi pochi pagamenti.
* Iniziare il procedimento di esazione dei debiti per
conto di istituzioni finanziarie che "reclamano crediti"
con il metodo del denaro elettronico digitale, contraffatto.
* Confiscare la tua proprieta' quando le tasse di proprieta'
non vengono pagate.
* Rubare il tuo immobile con il metodo della copia autenticata
del testamento dopo che tu o un tuo caro muore.
* Passare a considerare "crimine" un' attivita' che e' stata
naturale e legittima per secoli, ancora a causa di una nuova
legislazione o statuti, che ora richiedono una licenza.
* Iniziare azioni contro di te per aver commesso un crimine,
che sino a poco tempo fa era una attivita' legale.
* Raccogliere pesanti risarcimenti esagerando le rivendicazioni
di danni personali, causando che i premi assicurativi vadano
su a razzo.
* Pretendere di essere capace di risolvere dispute personali
meglio di quelli coinvolti.
* Complicare contratti semplici tra due parti, cosicche' i
contratti divengano completamente incomprensibili.
* Compilare un documento legale pretenzioso, per quello che
sarebbe normalmente da considerare un caso di semplice
rivendicazione.
* Depersonalizzare e complicare processi di natura intima,
come le adozioni.
* Essere il solo autorizzato a visitarti in prigione,
anche se un amico o un parente sarebbero migliori nello
assisterti.
* Giocare da entrambi i lati della corte.
* Essere un membro di un Ordine degli avvocati che
vigila su se stesso, avendo l'incarico di valutare i
crediti delle Facolta' di Legge, che determina la
valutazione di tali Istituti concedendo o rifiutando
l'accreditamento, che emette ed impone leggi designate a
lavorare solo per lui stesso, promulga ed impone statuti
che e' impossibile non violare, perche' ne esistono milioni.
Essere il potere dietro tutte le agenzie che controllano
il resto di voi.
* Essere un accolito ed un raccoglitore di incassi per
il Fmi ed i banchieri-gangster internazionali.
* Diventare "l'autorita' del procuratore" (quando lo assumi,
garantendogli una "licenza di praticare la legge"),
percio' rendendo te stesso imbecille ed incompetente.
* Perdere malamente la tua causa ed allora mandarti una
fattura per spremerti di piu'.
* Porre un diritto di ritenzione sulla tua proprieta'
ed impedire il riscatto dell'ipoteca sulla tua casa,
se tu non puoi pagare la tua fattura legale in tempo.

Se hai bisogno di avvocato in qualcuno dei casi elencati,
chiama il tuo Ordine degli avvocati locale o una societa'
(impresa) legale.
Prego, non chiamare John R. Dempsey.

You may contact :John-R: Dempsey via email at:
classaction_cpa@hotmail.com or classproceeding@yahoo.ca


John R. Dempsey


traduzione di Francesco Caselli

2 Comments:

Blogger Sandro Pascucci said...

bentornato!
:)
_________________________________________________
sandropascucci : signoraggio.com

12:01 PM  
Blogger edwarddenton3955 said...

I read over your blog, and i found it inquisitive, you may find My Blog interesting. So please Click Here To Read My Blog

http://pennystockinvestment.blogspot.com

10:56 PM  

Posta un commento

<< Home